Privacy: necessità dell’adozione di un Regolamento per l’utilizzo di strumenti aziendali

Diamo il benvenuto al dott. Matteo Colombo che, con questo articolo, inizia a collaborare con il nostro sito per gli argomenti relativi al D.Lgs. 196/03 e, più in generale, alla gestione della privacy in azienda.


L'Autorità Garante della Privacy, con Provvedimento Generale pubblicato in G.U. n° 58 del 10 marzo 2007, prescrive ai datori di lavoro di informare con chiarezza e in modo dettagliato i lavoratori sulle modalità di utilizzo di Internet e della posta elettronica e sulla possibilità che vengano effettuati controlli.

Il Garante vieta poi la lettura e la registrazione sistematica delle e-mail così come il monitoraggio sistematico delle pagine web visualizzate dal lavoratore, perché ciò realizzerebbe un controllo a distanza dell'attività lavorativa vietato dallo Statuto dei lavoratori.

Viene inoltre indicata tutta una serie di misure tecnologiche e organizzative per prevenire la possibilità, prevista solo in casi limitati, dell'analisi del contenuto della navigazione in Internet e dell'apertura di alcuni messaggi di posta elettronica contenenti dati necessari all'azienda.

Il provvedimento raccomanda l'adozione da parte delle aziende di un disciplinare interno, definito coinvolgendo anche le rappresentanze sindacali, nel quale siano chiaramente indicate le regole per l'uso di Internet e della posta elettronica.

Si tratta quindi di un disciplinare che deve essere redatto in modo chiaro e senza formule generiche che disciplini le attività degli incaricati quali la navigazione su Internet, dettagliando quali di esse siano permesse ( ad es. andrà vietato scaricare file musicali) e quali margini vi siano per l’utilizzo personale della posta elettronica.

Il Disciplinare correttamente applicato risulta un valido strumento per limitare il rischio di insorgenza della responsabilità amministrativa, a carico della società, prevista dal D.lgs. n° 231/2001 per il reato di frode informatica, attuato tramite gli strumenti aziendali.

Commenti

Post più popolari