Approvato il Testo Unico sulla sicurezza

Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi (1 aprile 2008) in via definitiva il decreto legislativo in tema di Salute e Sicurezza sul Lavoro (il cosiddetto "Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro").

"La legge prevede un cambiamento di mentalità nei confronti della sicurezza, puntando sull'assunzione di responsabilità piuttosto che sulla punizione o sulla proibizione. - ha detto il ministro Turco - E' stato introdotto il libretto sul rischio sanitario, è stato rafforzato il rapporto tra luogo di lavoro e Asl, è stata rinvigorita la figura del medico competente, è stata promosso l'attività per la formazione dei datori di lavoro ed è stata introdotta anche la figura del rappresentante della sicurezza nei luoghi di lavoro".

Di diverso parere Confindustria ed altre associazioni imprenditoriali che, nei giorni scorsi, avevano sottolineato come l'impianto fosse tutto spostato sulle sanzioni e non sulle regole.

Il Decreto dovrà ora passare alla firma del Presidente della Repubblica ed essere quindi pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Il testo del Decreto non è ancora disponibile.

Commenti

Post più popolari