Linee Guida UNI-INAIL per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL)

di Giovanni Battisti.
*****

L'art. 30 del nuovo Decreto Legislativo sulla sicurezza (non ancora pubblicato; il testo può essere soggetto a lievi modifiche fino alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) prevede che "In sede di prima applicazione, i modelli di organizzazione aziendale definiti conformemente alle Linee guida UNI-INAIL per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) del 28 settembre 2001 [...] si presumono conformi ai requisiti" del Decreto stesso per le parti corrispondenti.

Le "Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro" in senso stretto (PARTE I - PARTE II), definiscono le
"modalità per individuare, all'interno della struttura organizzativa aziendale, le responsabilità, le procedure, i processi e le risorse per la realizzazione della politica aziendale di prevenzione, nel rispetto delle norme di salute e sicurezza vigenti".
Le "Linee guida", elaborate nel 2001 quale "documento non normativo di supporto ai sistemi di gestione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro", sono state nel tempo integrate da altri documenti con indicazioni più operative che ne rendono più agevole l’applicazione da parte delle imprese:

Commenti

Post più popolari