Linee guida IIA per le frodi aziendali

"Nessuna organizzazione è esente dal rischio di frodi. Frodi su larga scala hanno determinato la scomparsa di interi gruppi societari, massicce perdite sugli investimenti, significative spese legali, l'arresto di figure chiave dell'organizzazione aziendale, e la perdita di fiducia tra gli investitori.
I comportamenti fraudolenti del top management, una volta resi pubblici, hanno segnato negativamente la reputazione, i marchi e l'immagine di molte organizzazioni in tutto il mondo."
Il numero di agosto della newsletter dell'Institute of Internal Auditors (Tone at the Top) è dedicato alle frodi aziendali.

Basato sul paper recentemente approvato dall'IIA, dal Certified Fraud Examiners e dall'American Institute of Certified Public Accountants, "The Risky Business of Fraud" identifica le cinque linee guida che le aziende possono adottare per prevenire e per identificare il rischio di frodi.

Commenti

Post più popolari