Linee guida IIA per l'EDP Audit

Dal 2005 le Global Technology Audit Guides dell'IIA (GTAGs) aiutano gli internal auditor di tutto il mondo, diffondendo e aumentando la conoscenza dei diversi rischi, controlli e dei relativi processi di gestione relativi all'impiego di strumenti informatici in azienda.

Dallo scorso 7 luglio sono disponibili (sia in versione cartacea che elettronica) due nuove guide, rispettivamente la:
  • Business Continuity Management.
  • Developing the IT Audit Plan.
Business Continuity Management
Un efficace programma di business continuity management permette di gestire il livello di rischio che l'azienda si troverebbe ad affrontare in conseguenza ad un evento catastrofico, naturale o meno. La guida comprende approfondisce gli aspetti di "disaster recovery planning" per garantire la disponibilità delle infrastrutture tecnologiche e degli applicativi gestionali considerati strategici. Scarica gratuitamente questa guida.






Developing the IT Audit Plan
Numerosi audit esterni di qualità dell'IIA hanno evidenziato che lo sviluppo di un adeguato piano di EDP audit spesso è il tallone d'achille degli internal auditor. La guida si propone pertanto di aiutare i responsabili delle strutture di internal auditing e gli internal auditor a: comprendere l'organizzazione aziendale ed il ruolo dell'IT; definire e comprendere l'ambiente IT; identificare il contributo dell'attività di risk assessment per definire l'universo di un EDP audit; redigere il piano annuale di EDP audit. Scarica gratuitamente questa guida.

Commenti

Post più popolari