Un software per la valutazione e il monitoraggio dei fattori di rischio stress lavoro correlato

Comunicato stampa: WSRQ Pro si afferma come strumento definitivo per la valutazione dei rischi stress

Con la recente release della versione 3.0 il Work Stress Risk Questionnaire si arricchisce di tutte le funzionalità necessarie per la valutazione, il monitoraggio e il reporting dei fattori di rischio stress lavoro correlato secondo il decreto legge 81/08.
Il WSRQ Pro è composto da 60 item che consentono di rilevare la frequenza di 36 fattori di rischio stress lavoro correlato aggregati in 5 gruppi: Comunicazione, Ruolo, Relazioni, Ambiente e Ecologia Personale. Le fonti di stress che il WSRQ pro indicizza sono state ricavate dalle Linee Guida internazionali e rispondono alle normative vigenti in materia di prevenzione e salute sui luoghi di lavoro.

Il WSRQ Professional è il software realizzato dal Cognitive&Behavioural Lab. del Centro FerrariSinibaldi per effettuare un’accurata valutazione dei rischi stress lavoro correlato. Il WSRQ Professional è arrivato oggi alla sua terza revisione, aggiornata nella grafica e nelle potenzialità di utilizzo.
Il software si propone come uno strumento affidabile e attendibile in quanto basato su un modello teorico e socio-statistico riconosciuto da istituti nazionali ed esteri. Il Modello SSR Social Stress Risk è frutto di una approfondita ricerca psico-sociale che ha consentito l’identificazione di tutti i fattori oggettivi di rischio stress lavoro correlato caratterizzanti specifici ambienti di lavoro.

Il WSRQ Professional è l’unico strumento professionale rivolto ad aziende e società di consulenza ad essere stato elaborato da un Centro clinico, che mette al servizio dei contesti aziendali la propria professionalità e l’ampia conoscenza del binomio stress-lavoro maturata nelle diverse attività di ricerca-intervento realizzate in diverse realtà europee nel corso degli anni.
La fruibilità dello strumento trova riscontro nella possibilità di affidarsi ad un database in grado di archiviare tutti i dati riferiti agli individui che hanno risposto al questionario e di rilasciare output di immediata lettura corredati di indicazioni per l’implementazione di interventi volti alla riduzione dei fattori di rischio indagati. Parallelamente, attraverso un sistema di query consente di estrapolare informazioni relative ad un campione opportunamente selezionato sulla base di 7 variabili-filtro. La possibilità di effettuare confronti con la popolazione di riferimento completa le potenzialità del software.
Oltre che come valido strumento per la valutazione dei rischi stress lavoro correlato, il WSRQ Professional si dimostra un importante supporto per la conduzione di indagini di clima e per effettuare un costante monitoraggio dello stato di benessere dell’azienda e degli individui che ne fanno parte.

Commenti

Post più popolari