Corporate governance delle società quotate e remunerazione degli amministratori

Fonte: Assonime

Assonime ed Emittenti Titoli pubblicano i risultati della IX Analisi dello stato di attuazione del Codice di Autodisciplina delle società quotate in Italia. Ogni anno l'Analisi fornisce una visione d'insieme sullo stato della corporate governance di Piazza Affari.
L'analisi 2009 copre tutte le società quotate al 31 marzo 2009, le cui Relazioni erano disponibili al 31 luglio 2009 (279, pari al 98% dell'intero listino). Le Relazioni fanno riferimento all'applicazione del Codice di Autodisciplina (edizione 2006) nel corso dell'anno 2008. Il Rapporto, oltre ad analizzare le informazioni contenute nelle relazioni sul governo societario diffuse dagli emittenti azioni quotate presso Borsa Italiana, contiene una parte monografica dedicata alla remunerazione degli amministratori.

L'Analisi mostra risultati positivi: quantità e qualità delle informazioni fornite dalle società sono, generalmente, buone e in molti casi, l'adesione alle raccomandazioni del Codice sfiora il 100%; per le raccomandazioni "nuove" formulate nel 2006 il quadro è tuttora in evoluzione.

A livello generale le Relazioni sono oggi più complete, più facilmente leggibili e trasparenti.
Dall'analisi emerge che continuano a sussistere aree in cui ulteriori miglioramenti sono possibili, anche se la loro ampiezza si va progressivamente riducendo. Alcune raccomandazioni innovative formulate dal nuovo Codice trovano un'applicazione ancora parziale (nomina del Lead Independent Director, procedimento di Board Evaluation, talvolta composizione dei comitati). Il punto principale è però, come già in passato, l'opportunità di esplicitare maggiormente la motivazione della scelta di soluzioni organizzative diverse da quelle raccomandate dal Codice. Si registrano, peraltro, promettenti segnali di aumento della disclosure a tale proposito, ciò sembra indicare l'inizio di un cammino che potrebbe utilmente proseguire in futuro.

La seconda parte dell'Analisi è un'indagine sulle remunerazioni che ha riguardato due distinti profili: livello e struttura della remunerazione degli amministratori e struttura e valore dei piani di incentivazione a favore di amministratori, dipendenti e collaboratori.

Le Analisi riferite al periodo 2001 - 2008 sono consultabili nella sezione Corporate Governance del sito di Assonime.

Commenti

Post più popolari