15 febbraio 2010

Primo corso base sui crimini informatici: digital forensic

Attenzione: questo evento non è più attivo!


Perchè
Per affrontare le difficoltà inerenti all'acquisizione, conservazione ed elaborazione della prova digitale, UNICRI offre un corso sulla Digital Forensics di facile comprensione per orientare i partecipanti sull'attuale realtà degli strumenti informatici come mezzo - non solo per attuare crimini informatici, ma anche crimini convenzionali - le più appropriate metodologie per il sequestro delle prove informatiche e l'analisi delle stesse, unitamente ad una panoramica sulle attuali tecniche e strumenti di Forensics e anti-Forensics.

Per chi
Avvocati, Procuratori della Repubblica, Ufficiali di Polizia di stampo "non tecnico", amministratori di sistema o di rete, studenti e ricercatori interessati alla Digital Forensics, consulenti per il Tribunale, analisti di frodi informatiche.

Come
Il Corso Base di UNICRI affronta gli aspetti legali della Digital Forensics ed include una sessione di domande & risposte con l'Avv. Gabriele Faggioli del CLUSIT (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica). Al termine del corso di due giorni i partecipanti si sentiranno a loro agio nel trattare i seguenti argomenti:
  • Perché la Digital Forensics è importante
  • Sistemi digitali coinvolti in crimini informatici ed in crimini convenzionali
  • L'uso della crittografia per proteggere dati sensibili e le più comuni tecniche di anti Forensics
  • Leggi che regolamentano il trattamento dell'evidenza informatica
  • L'acquisizione della prova e la catena di custodia
  • Software Open Source vs Software Proprietario: quando preferire gli uni agli altri
  • Casi reali che vedono protagonisti la Digital e la Mobile Forensics.

Date, Lingua e Costi
Il costo per partecipante è di 300 €.
Corso Base in lingua italiana : 26-27 aprile 2010.
Il corso sarà tenuto in italiano per 8 ore al giorno al Campus delle Nazioni Unite a Torino.

United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute (UNICRI): L'UNICRI è l'Istituto delle Nazioni Unite preposto a ricerca applicata, formazione, cooperazione tecnica e diffusione delle informazioni sulla prevenzione del crimine e la giustizia.
Creato nel 1968, promuove un' approfondita conoscenza dei fenomeni criminali, il rafforzamento di sistemi di giustizia in linea con gli standard internazionali, l'adozione di efficaci politiche di prevenzione e contrasto del crimine e la cultura dei diritti umani.
Contrasto al crimine organizzato transnazionale, soprattutto alla tratta di esseri umani, prevenzione del terrorismo, della corruzione e di nuovi crimini emergenti quali contraffazione, crimini informatici e reati contro l'ambiente, nonché riforma dei sistemi di giustizia rappresentano alcune delle attuali priorità dell'Istituto.

Nessun commento:

Posta un commento