12 maggio 2010

Le funzioni del Collegio Sindacale nelle s.r.l alla luce del d.lgs. 39/2010

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha emanato una nota interpretativa sulle funzioni attribuibili al Collegio Sindacale nelle società a responsabilità limitata, alla luce della nuova disciplina della revisione legale dei conti introdotta (in attuazione della direttiva 2006/43/2010) dal Decreto Legislativo n. 39 del 27 gennaio 2010.

Tale decreto, fra l'altro, prevede nuovi presupposti che rendono obbligatoria la nomina del Collegio Sindacale nelle s.r.l.; il nuovo art. 2477 c.c., infatti, estende l'obbligatorietà dell'organo di controllo interno quando la s.r.l.:
- è tenuta alla redazione del bilancio consolidato (art. 2477, co. 3, lett. a), c.c.);
- controlla una società obbligata alla revisione legale dei conti (art. 2477, co. 3, lett. b) c.c.).

L'introduzione di nuove ipotesi di nomina obbligatoria del Collegio Sindacale si traduce, di fatto, in un'estensione dell'ambito dell'obbligatorietà della revisione legale dei conti; il Collegio Sindacale esercita, infatti, sia la funzione di vigilanza sull'amministrazione ex art. 2403 c.c. sia la funzione di revisione legale dei conti, salvo che l'atto costitutivo non disponga diversamente (art. 2477, co. 5, c.c.).

Indice del documento
  • Funzioni del Collegio Sindacale nelle S.r.l.
  • S.r.l. tenuta alla redazione del bilancio consolidato
  • S.r.l. che controlla una società obbligata alla revisione legale dei conti
  • Collegio Sindacale facoltativo
  • Riferimenti normativi

Nessun commento:

Posta un commento