Corporate governance e controlli societari: assetti organizzativi e responsabilità (Convegno)

Attenzione: questo evento non è più attivo!


Milano, giovedì 17 Febbraio 2011
The Westin Palace - P.zza della Repubblica, 20 (Milano)

Programma
La corporate governance e i controlli societari: assetti organizzativi e attribuzione di poteri
• sistema delle deleghe e dovere di agire in modo informato
• ruolo svolto dai comitati consiliari e composizione dei medesimi
• Collegio Sindacale quale organo di controllo interno
• rilevanza dei controlli esterni e compiti della società di revisione
• ruolo dei soggetti istituzionali nell'esercizio della funzione di controllo
Avv. Franco Gianni

Gli amministratori indipendenti: ruolo all'interno del CdA e nel sistema dei controlli
• nomina: requisiti oggettivi e valutazioni soggettive
• libertà di giudizio e interesse della società
• autodisciplina
• codificazione dei flussi informativi in entrata e in uscita
• indipendenza, controlli e conflitto di interessi
• rapporti tra amministratori indipendenti e Collegio Sindacale
Prof. Avv. Umberto Tombari

Gli amministratori indipendenti nelle operazioni con parti correlate
• parere degli amministratori indipendenti ai fini dell'adozione delle procedure
• individuazione e composizione del comitato sulle operazioni con parti correlate
• parere degli amministratori indipendenti in caso di operazioni di minore rilevanza
• parere degli amministratori indipendenti in caso di operazioni di maggiore rilevanza
Prof. Avv. Mario Stella Richter

Il Collegio Sindacale e il Consiglio di Sorveglianza: la vigilanza sull'assetto organizzativo, amministrativo e contabile
• indipendenza dei sindaci
• cause di ineleggibilità e decadenza
• nuovi compiti del Collegio Sindacale negli enti di interesse pubblico
• partecipazione alle riunioni del CdA
• verifica periodica dell'adeguatezza dei sistemi e delle procedure aziendali
• rapporti con gli altri organi preposti al controllo interno
• rapporti con l'OdV
• responsabilità
Prof. Avv. Eugenio Barcellona

La corporate governance e i controlli nei gruppi societari
• c.d. statuto organizzativo delle società coinvolte dall'attività di direzione e coordinamento: il sistema tradizionale e il sistema dualistico
• eterogestione delle società, organi amministrativi e organi di "vigilanza"
• eterogestione della società, organizzazione interna dell'organo amministrativo e organo di c.d. "supervisione strategica": dai comitati-uffici ai comitati-organi
• regole imposte di corporate governance di società quotata soggetta ad attività di direzione e coordinamento di società quotata ovvero non quotata
• corporate governance dei gruppi e operazioni con parti correlate con particolare riferimento a: operazioni "per il tramite" di società controllate, operazioni di società quotate soggette ad attività di direzione e coordinamento, operazioni con/tra controllate e operazioni con collegate
Prof. Avv. Vincenzo Cariello

L'Internal Auditing e la funzione di compliance nell'ambito dei controlli societari: regole di organizzazione e responsabilità
• valutazione del rischio di compliance
• compliance risk management
• relazione tra internal auditing e compliance: regole organizzative e di funzionamento
• internal auditing e compliance: rapporti con gli organi di governance
Prof. Giuseppe D'Onza

Il dirigente preposto al controllo dei documenti contabili e societari
• applicabilità nelle società non quotate
• istituzione spontanea
• requisiti di nomina e dirigente contabile "di fatto"
• compiti, poteri e rapporti con altri organi e uffici preposti al controllo
• responsabilità del dirigente preposto e riflessi sulla responsabilità degli amministratori
Avv. Luca Antonetto

La corporate governance e i controlli societari: soluzioni proposte da Assonime
• assetti organizzativi e codificazione dei controlli
• standard of conduct e standard of review
Avv. Margherita Bianchini

La responsabilità degli organi preposti al controllo interno
• moltiplicazione dei controlli e sistema delle responsabilità
• Collegio Sindacale
• Consiglio di Sorveglianza nel sistema dualistico tra vigilanza e "alta amministrazione"
• Comitato per il controllo e Comitato Audit: le differenze
• responsabilità del revisore legale
• ruolo e responsabilità di altre funzioni di controllo e garanzia
Prof. Avv. Alberto Toffoletto

È stata presentata domanda di accreditamento (CFP) al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Milano.

I relatori:
Avv. Luca Antonetto Partner (Studio Legale Ferreri, Torino)
Prof. Avv. Eugenio Barcellona (Associato di Diritto Commerciale, Università del Piemonte Orientale)
Avv. Margherita Bianchini (Vice Direttore Generale, Responsabile Area Diritto Societario Assonime)
Prof. Avv. Vincenzo Cariello (Ordinario di Diritto Commerciale Università Cattolica, Piacenza)
Prof. Giuseppe D'Onza (Professore Aggregato di Risk Management, Direttore Master Auditing e Controllo Interno Università di Pisa)
Avv. Francesco Gianni (Founding Partner Gianni, Origoni, Grippo & Partners, Roma)
Prof. Avv. Mario Stella Richter (Ordinario di Diritto Commerciale, Università Tor Vergata, Roma)
Prof. Avv. Alberto Toffoletto (Ordinario di Diritto Commerciale, Università Statale, Milano)
Prof. Avv. Umberto Tombari (Ordinario di Diritto Commerciale, Università di Firenze)

Commenti

Post più popolari