Incentivi INAIL alle imprese per interventi in materia di sicurezza e l'adozione di Modelli 231

INAIL stanzia 60 milioni di euro - ripartiti su base regionale - per incentivare le Imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro: possono essere presentati progetti di investimento, di formazione  e per l'adozione di modelli organizzativi ex D. Lgs. 231/01 e di responsabilità sociale.

L'iniziativa è rivolta alle imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.
L'incentivo è costituito da un contributo in conto capitale nella misura dal 50% al 75% dei costi del progetto. Il contributo è compreso tra un minimo di € 5.000 ed un massimo di € 100.000,00. Per le imprese individuali e per i progetti di formazione sono previsti limiti più bassi. Per gli importi maggiori può essere richiesta un'anticipazione del 50%.

Le domande dovranno essere inoltrate mediante procedura informatica attiva sul portale INAIL dalle ore 14 del 12 gennaio 2011 al 14 febbraio 2011. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell'INAIL, nella sezione dedicata ai Finanziamenti alle Imprese.

Commenti

Post più popolari