La responsabilità della società di revisione

di Valerio Sangiovanni
Avvocato, Rechtsanwalt e Dottore di ricerca in diritto commerciale
(Articolo già apparso in La Responsabilità Civile, 2010, pp. 699-706. Si riproduce per gentile concessione dell’autore e di Utet Giuridica)

SINTESI
a) Le funzioni dell’attività di revisione contabile
L’attività di revisione contabile è svolta anche nell’interesse del buon funzionamento dei mercati finanziari. Nonostante questa funzione pubblicistica, rimane ferma la responsabilità civile della società di revisione sia nei confronti della società oggetto di revisione sia verso i terzi.
b) I destinatari della tutela
La società di revisione risponde da un lato nei confronti della società oggetto di revisione; a questa responsabilità deve però aggiungersi quella nei confronti dei terzi. Nel primo caso la responsabilità ha natura contrattuale, nel secondo extracontrattuale.
c) Il risarcimento del danno
A seconda che si tratti di responsabilità contrattuale (art. 1218 c.c.) oppure extracontrattuale (art. 2043 c.c.), sono diverse le condizioni per ottenere il risarcimento del danno. Nell’articolo si analizzeranno in dettaglio tali presupposti.

SOMMARIO
1. Introduzione - 2. La disciplina della revisione contabile in generale - 3. L’art. 164, 1° co., t.u.f. - 4. La responsabilità nei confronti della società oggetto di revisione - 5. La responsabilità nei confronti dei terzi - 6. Il risarcimento del danno - 7. Il ruolo dei responsabili della revisione e dei dipendenti - 8. Garanzia o assicurazione della responsabilità civile

Scarica gratuitamente l'articolo "La responsabilità della società di revisione".

Commenti

Post più popolari