28 febbraio 2011

Libro “Il Mobbing e le violenze psicologiche” di G. Ferrari e V. Penati

Comunicato stampa

Le violenze psicologiche, secondo le più recenti statistiche, sono un fenomeno in costante crescita. La violenza psicologica prevede l'instaurarsi di una relazione disturbata e invischiante tra i due attori del processo, la vittima e il persecutore, da cui difficilmente è possibile sottrarsi.
La violenza psicologica può assumere forme differenti a seconda del contesto in cui si verifica: il luogo di lavoro (mobbing), l'ambito familiare (stalking), l'ambito scolastico (bullying).

Il volume "Il Mobbing e le violenze psicologiche", di G. Ferrari e V. Penati (Ed. FerrariSinibaldi), propone un approfondimento rispetto al tema del mobbing attraverso una rassegna delle principali teorie, degli strumenti diagnostici e delle strategie di intervento per la gestione del fenomeno.
Gli autori, nello spiegare il fenomeno del mobbing, prendono le mosse dalle caratteristiche personali di vittima e agressore. Sarebbero quindi le peculiarità dei due protagonisti, la loro capacità di leggere gli eventi e di gestire la relazione con l'altro che determinano quanto è "fortunato" o meno l'incontro tra i due.
Sulla base di questo presupposto, gli autori mettono in discussione l'esistenza del fenomeno stesso del mobbing, suggerendo come non sia un evento pre-determinabile nè esistente di per sè ma interamente determinato dalla predisposizione di vittima e aggressore nel permettere che la relazione intercorrente si possa trasformare in una interazione disfunzionale e dannosa non solo per loro stessi ma anche per l'ambiente che li circonda. Ampio spazio viene, inoltre, concesso dagli autori all'analisi delle implicazioni a livello economico che il mobbing porta con sè in termini di costi diretti e indiretti.

L'uscita di questo libro introduce alla terza edizione del Convegno sul Disagio psicosociale organizzato dalla SIPISS - Società Italiana di Psicoterapia Integrata per lo Sviluppo Sociale che quest'anno si intitolerà "Mobbing e violenze psicologiche". Il Convegno, di cui può essere presa visione sul sito www.sviluppopsicosociale.com, si svolgerà a Milano in data 28 ottobre 2011.


Sul tema mobbing puoi leggere anche:

Nessun commento:

Posta un commento