23 aprile 2012

Comunicazione UIF del 23 aprile 2012: frodi fiscali internazionali e frodi nelle fatturazioni

Banca d'Italia ha diffuso la Comunicazione UIF del 23 aprile 2012 "Schemi rappresentativi di comportamenti anomali ai sensi dell'articolo 6, comma 7, lettera b) del d.lgs. 231/2007 - Operatività connessa con le frodi fiscali internazionali e con le frodi nelle fatturazioni".

"Tali schemi, precisa la comunicazione, elaborati sulla base dell'analisi finanziaria effettuata su operazioni segnalate per il sospetto di condotte illecita, descrivono possibili anomalie riconducibili alle frodi fiscali internazionali e alle frodi nelle fatturazioni". Gli schemi operativi, redatti in collaborazione con la Guardia di Finanza, sono stati predisposti per "facilitare la valutazione da parte degli intermediari"; il loro contenuto, in quanto compatibile, si applica tuttavia anche all'attività dei professionisti.

La Comunicazione UIF del 23 aprile 2012 può essere scaricata dal sito della Banca d'Italia.

Nessun commento:

Posta un commento