Procedura operativa per l'individuazione dei costi black list

Il CNDCEC, Commissione "Imposte dirette e reddito d'impresa", ha pubblicato (marzo 2012, on-line dal 20 aprile 2012) lo studio «Operazioni con soggetti residenti in Paesi "Black List": procedura operativa», di commento alle "disposizioni contenute nell'articolo 110, commi da 10 a 12-bis, del D.P.R. 917/1986 (TUIR), in tema di deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi derivanti da operazioni intercorse con imprese residenti ovvero localizzate in Stati o territori extra-comunitari con regime fiscale privilegiato nonché dalle prestazioni di servizi rese dai professionisti domiciliati in detti Stati o territori".

Il documento delinea:
• la disciplina fiscale relativa alla deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi di reddito;
• la procedura operativa per assolvere gli obblighi di separata indicazione nei modelli di dichiarazione dei redditi e per individuare la documentazione utile da esibire in caso di verifica degli organi di controllo.
Ogni capitolo è composto da una tabella di sintesi, da "osservazioni" e da "punti aperti" sui quali il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti auspica un intervento chiarificatore da parte dell'Amministrazione finanziaria.

Commenti

Post più popolari