Modalità di effettuazione delle verifiche periodiche (Circolare n. 23/2012)

E' stata pubblicata la Circolare n. 23 del 13 agosto 2012 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la quale la Direzione Generale delle Relazioni Industriali e dei Rapporti di Lavoro fornisce chiarimenti in merito alla applicazione del Decreto Interministeriale dell'11 aprile 2011 concernente la disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'All. VII del D.Lgs 81/2008, n. 81 nonché i criteri per l'abilitazione dei soggetti di cui all'art. 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo. In particolare:
  1. richiesta di verifica periodica successiva alla prima, per più attrezzature di lavoro, con differimento dei termini temporali;
  2. applicabilità dell'articolo 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. con riferimento alle attività di verifica periodica delle attrezzature di lavoro;
  3. attrezzature di lavoro noleggiate senza operatore o concesse in uso;
  4. generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso per impianti centrali di riscaldamento utilizzanti acqua calda sotto pressione con temperatura dell'acqua non superiore alla temperatura di ebollizione alla pressione atmosferica, aventi potenza globale dei focolai superiori a 116 kw e serbatoi di GPL;
  5. sistemi di movimentazione e sospensione di allestimenti scenici;
  6. ponti sollevatori per veicoli;
  7. carrelli commissionatori;
  8. attrezzature di lavoro soggette a periodi di inattività;
  9. spostamento delle attrezzature di lavoro;
  10. raccordo con la disciplina previgente al D.M. 11.04.2011 in materia di verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro (fabbricate in attuazione di direttive comunitarie di prodotto e marcate CE o fabbricate in assenza di disposizioni legislative e regolamentari di recepimento delle direttive comunitarie di prodotto e non marcate CE).
La Circolare n. 23/2012 "Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'All. VII del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 nonché i criteri per l'abilitazione dei soggetti di cui all'art. 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo" può essere scaricata gratuitamente dal portale "Sicurezza Lavoro" del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Commenti

Post più popolari